Automotive
 
Demo luce posteriori LED/OLED a light + building 2016

Light + building 2016: OSRAM presenta una demo di luci posteriori LED/OLED

Light + building 2016: OSRAM presenta una demo di luci posteriori LED/OLED

11.09.2018 | Events

Al salone light + building 2016, OSRAM ha presentato un'innovazione nell'illuminazione automotive: una demo di luce posteriore LED/OLED con quattro funzioni di illuminazione: luce di arresto, indicatore di direzione, luce di retromarcia e luce posteriore. Progettata e realizzata in collaborazione con il segmento Automotive Lighting dell'azienda, la demo fa uso di due diversi tipi di moduli OLED circolari.

Per fungere da luce posteriore, gli OLED rossi si attivano in una struttura a doppio anello concentrico, con ciascun anello indirizzabile singolarmente. Ampi monoanelli luminosi di OLED gialli costituiscono l'indicatore di direzione. Il centro degli anelli OLED è trasparente. Sei LED bianchi si illuminano attraverso l'area trasparente dell'indicatore OLED giallo, per fornire la luce di retromarcia.

Nello stesso modo, i LED rossi si illuminano attraverso le parti centrali trasparenti degli OLED rossi, per la funzione di luce d'arresto. In aggiunta, la demo mostrerà le soluzioni di guida a luce LED che supportano la funzionalità di luce d'arresto e di indicatore direzionale. Poiché tutti i segmenti OLED e la maggior parte dei LED possono essere controllati singolarmente, è possibile creare piacevoli effetti dinamici, ad esempio per gli indicatori di direzione a movimento sequenziale.

Il responsabile Marketing Steven Roßbach a proposito della demo di luci posteriori LED/OLED: "Con l'OLED è possibile creare superfici luminose praticamente di qualsiasi forma e affiancarle. La demo mostra che questi vantaggi possono essere combinati con quelli dei LED. Questo spalanca una vasta gamma di opportunità di progettazione per le luci posteriori".

Light + building 2016: tutte le informazioni nel nostro speciale web